Home / Scegliere la Porta Blindata / Porte Tagliafuoco | Cosa Sono, Prezzi e Come Scegliere le Migliori?

Porte Tagliafuoco | Cosa Sono, Prezzi e Come Scegliere le Migliori?

Porte Tagliafuoco

Sei in cerca di porte tagliafuoco per la tua casa o per il tuo locale commerciale e vuoi avere più informazioni su caratteristiche, normative e prezzi?

In questa breve guida ti darò tutte le informazioni necessarie sulle porte blindate tagliafuoco.

Ti parlerò di normativa, di prezzi e ti darò alcuni consigli su come scegliere le migliori porte blindate tagliafuoco a seconda della destinazione d’uso.

Dato che l’articolo è piuttosto lungo, ho deciso di inserire un indice degli argomenti, così puoi saltare direttamente alla parte che ti interessa senza leggere per forza tutto.

Sei pronto? Iniziamo!

 

 

Porte Tagliafuoco: cosa sono?

Le porte tagliafuoco sono delle porte antincendio che hanno la funzione di proteggere dal fuoco, dalle fiamme e dal fumo, consentendo di uscire in modo sicuro da un edificio, una struttura o una nave.

Lasciando a Wikipedia la definizione tecnica, e parlando in modo molto semplice: le porte tagliafuoco sono in grado di salvare vite.

Esse presentano infatti alcune importanti caratteristiche di sicurezza che possono davvero fare la differenza tra la vita e la morte.

 

Porte Tagliafuoco normativa

Le porte per essere considerate tagliafuoco devono essere certificate secondo le vigenti normative Europee e Italiane.

La classificazione viene espressa con la dicitura “EI + un numero“, dove:

  • E sta per “ermeticità” e indica la capacità di resistere al fuoco;
  • I sta per “isolamento” e dà un’indicazione sulla capacità della porta di arginare la trasmissione di calore verso il lato non colpito dall’incendio.
  • Numero: indica per quanti minuti la porta tagliafuoco sia in grado di resistere al fuoco e arginare la diffusione di calore (più è alto il numero, maggiore è il tempo in cui la porta è in grado di proteggere dal fuoco e dalle fiamme).

Esistono porte tagliafuoco certificate per 30, 60, 90 e 120 minuti, le cui sigle sono rispettivamente EI30, EI60, EI90 e EI120.

 

La sigla corretta è REI o EI?

Dando un’occhiata alle porte tagliafuoco, potresti essere incappato nella sigla REI.

La sigla REI deriva dalle parole francesi:

  • Resistance = R = resistenza
  • Entretenir = E = ermeticità
  • Isolement = I = isolamento

La lettera “R” indica dunque la resistenza, ossia l’attitudine a conservare la resistenza meccanica sotto l’azione del fuoco.

Tuttavia, non essendo applicabile per le porte tagliafuoco, è stata rimossa nella normativa europea.

Sebbene la maggior parte dei produttori e distributori utilizzi ancora il termine REI, le porte tagliafuoco sono oggi catalogate con la sigla EI.

 

Porte Tagliafuoco per abitazioni private

Quando penso alle porte tagliafuoco, a me vengono in mente quei grossi portoni grigi con il maniglione antipanico presenti negli edifici pubblici, nelle scuole o negli ospedali.

Beh, devi sapere che esistono anche porte tagliafuoco che hanno l’aspetto di porte blindate normali.

Alcuni produttori di porte blindate permettono di personalizzare la porta tagliafuoco con pannelli a scelta fra centinaia di colori e forme disponibili: opzione ideale se devi installare la porta in appartamenti con trombe scale, garage o condomini in genere.

In questo modo puoi godere della sicurezza senza compromettere l’aspetto estetico.

Porte Tagliafuoco

 

Porte Tagliafuoco: alcune cose da sapere prima dell’acquisto

Ecco alcune delle caratteristiche chiave da tenere in considerazione prima di acquistare una porta tagliafuoco:

  • Le porte tagliafuoco sono composte da vari componenti. Intorno ai bordi della porta è presente una guarnizione particolare, che è progettata per espandersi quando le temperature oltrepassano i 200°C e sigillare gli spazi tra la porta e il telaio.
  • È presente inoltre un chiudi-porta idraulico aereo a compasso, per garantire sempre la possibilità dell’auto chiusura (come per i portoni condominiali o dei negozi).
  • Per i locali privati, si consiglia di installare porte antincendio nei vani in cui il rischio di incendio è più probabile, come ad esempio la cucina o le stanze che ospitano molti dispositivi elettrici.
  • Per quanto riguarda i locali commerciali, non basta una porta tagliafuoco per garantire sicurezza. È invece necessario dotare la struttura di tutti i dispositivi previsti dalla legge, come ad esempio vie di fuga, illuminazione, sistemi di allarme e controlli delle attrezzature.
  • Quando scegli una porta è importante sapere quali sono le diverse specifiche. Il codice EI mostra quanti minuti di incendio può sopportare una porta, ad esempio un EI30 è stato testato per resistere a 30 minuti. Il più comune dei codici è EI60.
  • Circa il 42% dei decessi durante gli incendi domestici non deriva dal contatto diretto con le fiamme, ma a causa del fumo. Tenendo questo a mente, richiedi una porta che abbia le guarnizioni adatte per non far passare il fumo dai bordi del telaio.
  • La porta blindata tagliafuoco deve assolutamente essere installata correttamente, in modo che tutti i vuoti lasciati in apertura tra il muro e il telaio della porta siano correttamente riempiti con materiale di resistenza al fuoco. Le porte tagliafuoco devono dunque essere montate e installate da ditte specializzate nel settore.

 

Porte Tagliafuoco

 

Porte Tagliafuoco prezzi

Se sei in cerca di una porta blindata tagliafuoco e vuoi conoscerne i prezzi, devi sapere che si aggirano intorno ai 2.000€, più precisamente dai 1.800€ ai 2.800€.

Questa differenza economica è dovuta alle caratteristiche, accessori e prestazioni di resistenza al fuoco richieste.

Porte blindate tagliafuoco con prezzi inferiori non sarebbero nemmeno da prendere in considerazione perchè se cerchi una porta che possa proteggere la tua casa o la tua famiglia, devi sapere che le porte economiche dei grandi magazzini non sono in grado di garantirti la sicurezza che meriti.

Come ho detto all’inizio di questo articolo, ti ricordo che le porte blindate tagliafuoco in alcune circostanze possono davvero fare la differenza fra la vita e la morte.

 

Conclusioni

Eccoci giunti alla fine di questo articolo.

Spero di aver risolto i tuoi dubbi sulle porte tagliafuoco.

Se avessi bisogno di altre informazioni, lascia pure un commento qui sotto.

Cerco sempre di rispondere a tutti.

Se invece volessi acquistare una porta tagliafuoco, dai un’occhiata alla lista dei migliori produttori o rivenditori di porte blindate in Italia, scelti direttamente da Porte Blindate Blog.

Un caro saluto
Lo staff

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.